Dynamics User Group - Archived Forums

The forums in this section of DUG are no longer accepting new post, but you can still get lots of value from the old posts here.
Please visit the active forums to comment/post new questions (choose which product you are interested in):


Fatture professionisti

Ciao a tutti. Come mai il giro dei bonifici fornitori non tiene conto delle ritenute? Io uso solo remote banking e non posso quindi fare bonifici manuali(non è possibile inserire righe nella distinta effetti fornitori, vero?)
Altra domanda: Voi come fate con le notule (o fatture proforma) dei professionisti?
Non so se devo modificare mezzo mondo o, dato che la contabilità non andrebbe mai toccata, rifare tutto.


Help me Ciao Elena
  • quote:
    Originally posted by Elena Staffolani

    Ciao a tutti. Come mai il giro dei bonifici fornitori non tiene conto delle ritenute? Io uso solo remote banking e non posso quindi fare bonifici manuali(non è possibile inserire righe nella distinta effetti fornitori, vero?)


    Come mai non lo so, però il problema si risolve (si fa per dire Wink) registrando prima il versamento della ritenuta di acconto.
    Mi spiego: quando registri il pagamento di una fattura con ritenuta di acconto dal form Registrazione Pagamenti, se usi l'opzione Ritenute-INPS del menù Pagamenti, ti viene calcolata la ritenuta da versare, che accredita il fornitore per l'importo della medesima. Per fare questo non è necessario registrare effettivamente il pagamento della fattura, puoi registrare solo la ritenuta. Fatto questo, il bonifico ti dà l'importo netto. Big Smile

    quote:

    Altra domanda: Voi come fate con le notule (o fatture proforma) dei professionisti?
    Non so se devo modificare mezzo mondo o, dato che la contabilità non andrebbe mai toccata, rifare tutto.



    Mhmm ... modificare il layout del Report di Prova per le "registrande" fatture fornitori in modo che sembri una notula? [}:)]

    Anna
  • Il mio problema è che io pago la notula(che non è un docomento registrato nel sistema, al massimo una fattura provvisoria) e creo il debito verso l'erario. Poi registro la fattura del professionista che lui mi manda quando riceve il pagamento e la lego al pagamento(mi serve questo legame per le certificazioni annuali).
  • quote:
    Originally posted by Elena Staffolani

    Il mio problema è che io pago la notula(che non è un docomento registrato nel sistema, al massimo una fattura provvisoria) e creo il debito verso l'erario. Poi registro la fattura del professionista che lui mi manda quando riceve il pagamento e la lego al pagamento(mi serve questo legame per le certificazioni annuali).




    Forse sono un po' tarda, ma mi sembra la stessa cosa. Registri il pagamento, facendo la manfrina del calcolo ritenuta di acconto nella prima nota pagamenti (questo e' importante, se no non riesci piu' a tirare fuori 770 etc. ) e poi, quando arriva la fattura la registri e la colleghi a pagamento e ritenuta.

    Anna
  • Devo fare una precisazione:
    Quando registri il pagamento di una fattura con ritenuta di acconto per generare la registrazione del versamento della ritenuta di acconto, devi fare cosi':

    Nella prima nota pagamenti scrivi una riga con
    Tipo movimento: Pagamento
    Tipo conto: Fornitore
    Codice fornitore: ...
    Importo Dare: Totale fattura, inclusa RA
    Contropartita: ...
    Tipo e Nr. Doc. di Collegamento: la fattura se ce l'hai

    Poi richiami la funzione Pagamenti->Ritenute-INPS
    Se hai messo il riferimento alla fattura, la form che si apre ti mostrerà l'importo della ritenuta di acconto già calcolato, se no dovrai riempirla tu a mano. Chiudi con il pulsante OK

    Nella prima nota troverai la riga che avevi scritto tu con l'importo diminuito dell'importo della RA e una riga "Fornitore a Ritenute Acc" per l'importo della ritenuta.

    A questo puoi fare due cose:
    a) registri il tutto cosi' come sta

    b) COPI importo e contropartita della riga generata automaicamente sulla riga originale, cancelli la riga automatica e registri. NON cancellare mai la riga scritta da te, se no non ti ritrovi piu' la ritenuta versata e non riuscirai mai piu' a recuperarla!

    Nel caso a) addebiti il fornitore per l'intero importo e chiudi la partita (o la chiuderai quando registri la fattura, se ancora non ce l'hai), comunque il fornitore l'hai pagato.

    Nel caso b) addebiti il fornitore per il solo importo della ritenuta
    e il pagamento lo registrerai quando e con il mezzo che preferisci.

    Tortuoso, ma funzionante. Big Smile

    Anna
  • In reply to Anna Perotti:

    Incredibile come ha distanza di anni i tuoi post mi aiutano ancora.. Wink

    Grazie Anna Stick out tongue

  • In reply to Anna Perotti:

    Il problema di questa soluzione mi sembra il fatto che il conto su cui scrivere non sarà quello di debito del fornitore ma anticipi a fornitori. Ma a quanto pare sulle righe non è possibile cambiare questo dato

Related